Modulo

Open Innovation e Innovazione Collaborativa

Durata e Format
12 Ore

Modalità
Ibrida

Location
Como e On-Line

Date Inizio / Fine
22 Novembre 2024
23 Novembre 2024

Prezzo
725 € un corso 580 € da tre corsi

Descrizione

Il modulo dedicato alla “Open Innovation e Innovazione Collaborativa” offre un approfondimento essenziale per i giovani professionisti e manager desiderosi di guidare le proprie organizzazioni verso un futuro innovativo e sostenibile. Questo corso si propone di esplorare le dinamiche dell’ open Innovation, analizzando come le imprese possano accedere a nuove idee e competenze al di là dei confini aziendali tradizionali. Attraverso un approccio pratico e basato su casi di studio, i partecipanti acquisiranno competenze chiave per la gestione di processi innovativi in collaborazione con partner esterni, favorendo una cultura aziendale aperta e orientata al successo nell’era della trasformazione digitale e della globalizzazione.

A chi si rivolge

Questo modulo è progettato per giovani professionisti e manager desiderosi di sviluppare competenze avanzate nel promuovere una cultura organizzativa innovativa. Inoltre è rivolto a chi vuole comprendere le leve essenziali su cui basare una strategia che faciliti la diffusione di una cultura d’impresa più dinamica e attenta alle trasformazioni del mercato.

OBIETTIVI e competenze

1. Comprendere l’importanza della cultura aziendale per l’innovazione: analizzare il ruolo fondamentale della cultura organizzativa nell’ incoraggiare la creatività e la capacità di adattamento.

2. Sviluppare competenze di leadership innovative: acquisire strumenti pratici per guidare team e organizzazioni nella creazione e nell’implementazione di idee innovative.

3. Esplorare best practices e casi di studio: analizzare casi di successo e best practices di aziende all’avanguardia per estrarre le lezioni chiave e applicarle nel contesto aziendale dei partecipanti.

4. Favorire la collaborazione interfunzionale: promuovere un ambiente collaborativo e inclusivo che stimoli la condivisione di idee e la cooperazione tra i dipartimenti.

5. Integrare l’innovazione nella strategia aziendale: apprendere come incorporare l’innovazione nella visione strategica aziendale, assicurando coerenza e sostenibilità nel lungo termine.

6 .Valutare l’impatto della cultura aziendale sull’innovazione: utilizzare strumenti di valutazione per misurare l’efficacia della cultura aziendale nell’ incoraggiare l’innovazione e apportare eventuali miglioramenti.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

1. competenza concettuale: per comprendere a fondo il concetto di open innovation e la sua rilevanza nel contesto aziendale contemporaneo.

2. gestione pratica dell’innovazione collaborativa: possedere competenze pratiche per gestire processi di innovazione collaborativa, dalla selezione dei partner alla realizzazione di progetti congiunti.

3. identificazione delle fonti di innovazione esterna: riconoscere e sfruttare diverse fonti di innovazione esterna, come ecosistemi digitali, start-up e reti di ricerca.

4. valutazione dell’impatto economico e sociale: valutare l’efficacia delle iniziative di open innovation, considerando gli impatti sia economici che sociali.

5. pianificazione strategica personalizzata: sviluppare un piano strategico personalizzato per l’implementazione di pratiche di open innovation, adattato alle specifiche esigenze e contesti organizzativi dei partecipanti.

COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL MODULO

  • 1. Leadership innovativa: acquisizione di competenze avanzate di leadership per ispirare, guidare e sostenere i team attraverso processi innovativi.
  • 2. Gestione della creatività: sviluppo della capacità di coltivare un ambiente che favorisce la creatività, con la capacità di gestire idee diverse e stimolare l’innovazione.
  • 3. Comunicazione efficace: miglioramento delle abilità comunicative per trasmettere in modo chiaro e coinvolgente le visioni innovative e ottenere il supporto necessario.
  • 4. Collaborazione interfunzionale: sviluppo della capacità di promuovere la collaborazione tra dipartimenti e team, incoraggiando la condivisione di competenze e risorse per il successo dell’innovazione.
  • 5. Valutazione critica: abilità di analizzare criticamente le best practices, i casi di studio e i modelli di innovazione per adattarli in modo efficace al contesto aziendale specifico.
  • 6. Agilità organizzativa: sviluppo della flessibilità e della capacità di adattamento per rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato e alle sfide emergenti



TEMATICHE AFFRONTATE

Descrizione generale delle tematiche affrontate nel modulo.

TEMA 1 : introduzione alla cultura aziendale per l’ innovazione

TEMA 2 : elementi chiave di una cultura innovativa

TEMA 3 : leadership per l’innovazione

TEMA 4 :  implementazione pratica

TEMA 5 : valutazione e misurazione dell’innovazione culturale

PROGRAMMA DEL MODULO / MACRO PROGETTAZIONE

ON DEMAND – 2h:

PARTE 1 : interviste a leader innovativi

PARTE 2 : lettura articoli sulla cultura aziendale

PARTE 3 : analisi di best practices

IN PRESENZA – 7h (9.30 – 12.45 + 14.00 – 18.15) :

PARTE 1: definizione di cultura aziendale e il suo impatto sull’innovazione. Ruolo della leadership nel plasmare la cultura aziendale 

PARTE 2: fattori che favoriscono la creatività e la diversità di pensiero. 

PARTE 3: approfondimento sui valori, sulle norme e sui comportamenti che supportano l’innovazione. Analisi di casi di studio di aziende con culture aziendali innovative.

PARTE 4: competenze di leadership necessarie per guidare l’innovazione. Approccio alla gestione del rischio e della sperimentazione. 

PARTE 5 : strategie per coinvolgere e motivare i team in processi innovativi.

IN LIVE STREAMING – 3h (9.30 – 12.45) :

PARTE 1 : metodi per trasformare la cultura aziendale esistente. 

PARTE 2 : sviluppo di piani di azione per implementare cambiamenti culturali.

PARTE 3: ruolo della comunicazione nella gestione del cambiamento e nell’innovazione.

AVVERTENZE E PREREQUISITI RICHIESTI

Tra le avvertenze si segnala che il modulo prevede un coinvolgimento attivo dei partecipanti, un approccio aperto al cambiamento che prevede la condivisione di esperienze. Mentre tra i prerequisiti si segnala la necessità di comprensione della lingua inglese, la consolidata familiarità con il contesto aziendale e sufficiente esperienza manageriale.

Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




    Modulo

    Cultura del dato

    Durata
    12 Ore

    Modalità
    Ibrida

    Location
    Como e On-Line

    Date Inizio / Fine
    6 Dicembre 2024
    7 Dicembre 2024

    Docente
    Stefano Gatti

    Prezzo
    725 € un corso 580 € da tre corsi

    Descrizione

    Il modulo formativo “La Cultura del dato” ha come obiettivo fornire una formazione di base sul mondo dei dati e dell’intelligenza artificiale e su come sta evolvendo all’interno delle organizzazioni. Il tutto attraverso esperienze concrete fatte sul campo e con scenari di evoluzioni in corso sia a livello di specifiche industries sia a livello internazionale.

    MODALITà E DURATA

    ON DEMAND – 2h:

    Verranno forniti link e materiali per prepararsi alla lezione in presenza

    IN PRESENZA – 7h (9.30 – 12.45 + 14.00 – 18.15) :

    PARTE 1 : Dati & AI all’interno delle organizzazioni: stato dell’arte

    PARTE 2 : Tecnologie esistenti

    PARTE 3 : Modelli organizzativi

    PARTE 4 : Ruoli e talenti nel mondo dei dati e dell’AI

    PARTE 5 : Cultura del dato e decisioni strategiche

    PARTE 6: Il processo decisionale AI & Data Driven all’interno delle organizzazioni

    IN LIVE STREAMING – 3h (9.30 – 12.45) :

    PARTE 1 :AI “Tradizionale” e Generativa: differenze e casi d’uso

    PARTE 2 : Scenari di prossimo futuro

    TEMATICHE AFFRONTATE

    Descrizione generale delle tematiche affrontate nel modulo.

    TEMA 1 : Dati & AI all’interno delle organizzazioni: stato dell’arte 

    TEMA 2 : Tecnologia, Organizzazione, Talenti & Cultura del Dato

    TEMA 3 : Il processo decisionale Ai & Data Driven all’interno delle organizzazioni

    TEMA 4 : AI “Tradizionale” e Generativa: differenze e casi d’uso

    TEMA 5 : Scenari futuri

    A chi si rivolge

    Manager e Executive che devono facilitare e gestire il cambiamento AI & Data driven all’interno delle loro organizzazioni.

    OBIETTIVI e competenze

    Il modulo si prefigge questi obiettivi:

    • Conoscenza dello stato dell’arte dell’uso dei dati e della AI in azienda
    • Approfondimento delle principali good practices organizzative e tecnologiche per usare al meglio dati e AI
    • Linee guida per facilitare il processo decisionale AI & data driven all’interno delle proprie organizzazioni
    • Fornire scenari di possibili futuri, influenzati dall’intelligenza artificiale, all’interno delle organizzazioni e come rimanere continuamente aggiornati

    RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

    Guidare le scelte strategiche aziendali con e su Dati e AI all’interno delle proprie organizzazioni e come facilitare la diffusione culturale su queste tematiche attraverso opportune scelte strategiche.

    MATERIALI DISPONIBILI

    Slide del corso
    Selezione di link di approfondimento

    Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

    Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
    per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
    Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




      Modulo

      Processi e Strumenti per l’innovazione I

      Durata e Format
      12 Ore

      Modalità
      Ibrida

      Location
      Como e On-Line

      Date Inizio / Fine
      25 Ottobre 2024
      26 Ottobre 2024

      Docente
      Alessandro Giaume

      Prezzo

      Descrizione

      Il modulo si inserisce all’interno del percorso formativo con lo scopo di delineare gli elementi rilevanti in reazione ai processi che devono essere attivati per la gestione sistemica dell’innovazione e per dare indicazione di quali strumenti possano essere impiegati. 

      MODALITà E DURATA

      ON DEMAND – 2h:


      Per ciascuno dei temi del modulo sono disponibili video di durata massima di 20 minuti “à la” webinar, con o senza accompagnamento di slide 

      I video possono essere fruiti in maniera indipendente l’uno dall’altro

      IN PRESENZA – 7h (9.30 – 12.45 + 14.00 – 18.15) :


      PARTE 1 : Come costruire una visione di innovazione che sia in linea con l’approccio strategico organizzativo e che ne consenta lo sviluppo simbiotico 

      PARTE 2 : Come realizzare una strategia di idea management che ne consenta uno sviluppo concreto e organizzativamente coerente? 

      PARTE 3 : Come realizzare il governo dell’innovazione e la gestione del portafoglio progettuale? Come permetterne la gestione sinergica con lo sviluppo strategico dell’organizzazione? 

      PARTE 4 : Quali sono i KPI dell’innovazione? Come inserirli in un programma sistemico?    

      PARTE 5 : Il Design Thinking come strumento di sviluppo dell’innovazione 

      PARTE 6 : Due strumenti pratici e irrinunciabili: Value Proposition Canvas e Business Model Canvas

      PARTE 7 : Una testimonianza 

      IN LIVE STREAMING – 3h (9.30 – 12.45) :

      PARTE 1 : assegnazione di team work, avendo suddiviso la classe in gruppi: presentazione del caso d’uso e rappresentazione della challenge 

      PARTE 2 : svolgimento delle attività 

      PARTE 3 : presentazione / pitch dei diversi team e discussione aperta 

      PARTE 4 : take away del modulo nel suo complesso

      TEMATICHE AFFRONTATE

      TEMA 1. La visione di innovazione

      TEMA 2. L’origine: idea management 

      TEMA 3. Il governo dell’innovazione e la gestione del portafoglio progettuale

      TEMA 4. KPI di innovazione 

      TEMA 5. Il Design Thinking 

      TEMA 6. Value Proposition Canvas e Business Model Canvas 

      TEMA 7. Una testimonianza (opzionale)

      A chi si rivolge

      Manager di organizzazioni mede e grandi che vogliano acquisire le competenze per il disegno dei processi di innovazione sistemica e per la gestione degli stessi.

      OBIETTIVI e competenze

      Il modulo accompagna il discente nell’apprendimento dei fondamenti per la definizione di un framework di riferimento per lo sviluppo e il governo di un processo di innovazione sistemico. Nello specifico si delineano le diverse fasi del framework e per ciascuna di queste quali strumenti sia più opportuno ed efficacie impiegare.

      RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

      Il modulo intende dare ai discenti gli strumenti per la lo sviluppo di un framework di innovazione organizzativa, che possa consentire il governo della stessa grazie anche all’impiego di strumenti specifici.

      COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL MODULO

      Le competenze sono di carattere operativo, grazie alla possibilità di disegnare flussi di processo funzionali alla messa  a terra di un sistema di governo dell’innovazione.

      MATERIALI DISPONIBILI

      Per lo svolgimento del modulo verranno utilizzati e resi disponibili i seguenti materiali: 

      1. Presentazione in slide con sezioni specificatamente dedicate a ciascuno dei temi trattati 
      2. Video clip contenenti pillole formative sui diversi temi trattati, utilizzabili anche in modalità on-demand
      3. Bibliografia specifica per eventuali approfondimenti a livello personale, con libri e paper accademici

      Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

      Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
      per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
      Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




        Modulo

        Finanziamento e Sostenibilità dell’Innovazione

        Durata e Format
        12 ore

        Modalità
        Ibrida

        Location
        Como e On-Line

        Date Inizio / Fine
        13 Dicembre 2024
        14 Dicembre 2024

        Prezzo
        725 € un corso 580 € da tre corsi

        Descrizione

        Il modulo si pone l’obiettivo di illustrare le principali dinamiche che caratterizzano gli economics dell’innovazione. In particolare, saranno focalizzati gli aspetti relativi ai costi da sostenere per sviluppare l’azione innovativa, il modo in cui questi costi vengono sostenuti e finanziati nell’ambito del più complesso ecosistema dell’innovazione grazie agli stakeholder dello stesso e le principali strategie per valorizzare dal punto di vista economico-finanziario i risultati ottenuti.

        Il modulo consentirà a startupper, attori dell’ecosistema di open innovation e più in generale ai manager delle aziende di acquisire le necessarie skill per analizzare dal punto di vista economico finanziario i progetti innovativi, determinando l’ottimale livello costo-opportunità e di dotarsi di un set di KPI funzionale a perseguire al meglio gli obiettivi aziendali. 

        Le lezioni affiancheranno una ricca dotazione metodologica con l’analisi di case study e situazioni reali. Attraverso l’utilizzo di esempi di schemi contrattuali e di casi reali, i partecipanti verranno messi di fronte alle decisioni che ogni giorno deve prendere chi si occupa di innovazione.

        MODALITà E DURATA

        ON DEMAND – 2h:

        PARTE 1 : Introduzione all’ecosistema dell’innovazione (slide del docente)

        PARTE 2 : video TED – How cryptocurrency can help start-ups get investment capital

        PARTE 3 : articoli WEB _(link più sotto)

        PARTE 4 : infografica Innovation-A-to-Z-Board-of-Innovation

        PARTE 5 : Esame success stories OpenInnovability di Enel

        IN PRESENZA – 7h (9.30 – 12.45 + 14.00 – 18.15) :

        PARTE 1 : Gli stakeholder dell’ecosistema e le loro strategie/ obiettivi 

        PARTE 2 : I numeri e le dinamiche dell’ecosistema italiano

        PARTE 3 : Le diverse tipologie di finanziamento dell’innovazione, le logiche di funzionamento e come accedervi

        PARTE 4 : I KPI da utilizzare

        PARTE 5 : Esame di Case Study (Open innovation A2A, Investimento CDP-Style It, ecc.)

        PARTE 6: Esercitazione pratica 

        IN LIVE STREAMING – 3h (9.30 – 12.45) :

        PARTE 1 : La valorizzazione dell’innovazione

        PARTE 2 : Un punto di vista diverso: finanziare gli impatti – L’impact investing

        PARTE 3 : Case study di impact investing

        PARTE 4 : Q&A

        A chi si rivolge

        I primi destinatari del modulo sono manager di startup/PMI innovative che hanno l’esigenza di apprendere le migliori strategie di finanziamento e valorizzazione delle attività innovative, muovendosi fra fundraising (con le ampie sfaccettature legate al mondo del Venture Capital), contributi pubblici, strategie di procurement delle corporate e logiche di bootstrap. 

        Le dinamiche descritte, tuttavia, possono essere di estremo interesse anche per i soggetti operanti nelle funzioni innovazione delle aziende corporate che hanno attive o vogliono attivare percorsi di Open Innovation e per tutti i soggetti che operano a supporto delle Startup nell’ecosistema dell’innovazione (incubatori e acceleratori).

        TEMATICHE AFFRONTATE

        TEMA 1: Gli stakeholder dell’ecosistema e le loro strategie/ obiettivi 

        TEMA 2: I numeri e le dinamiche dell’ecosistema italiano_

        TEMA 3: Le diverse tipologie di finanziamento dell’innovazione, le logiche di funzionamento e come accedervi_

        TEMA 4: I KPI da utilizzare

        TEMA 5: La valorizzazione dell’innovazione

        TEMA 6: un punto di vista diverso: finanziare gli impatti – L’impact investing

        RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

        • Sviluppare un budget di costi di un progetto innovativo
        • Valutare le fonti di finanziamento da utilizzare/ricercare in coerenza con l’azione di innovazione sviluppata
        • Valutare possibili strategie di valorizzazione dell’innovazione generata

        MATERIALI DISPONIBILI

        Le lezioni in presenza e streaming si baseranno su slides e dispense che verranno condivise il giorno stesso. Per la lezione on-demand occorre fare riferimento al materiale indicato di seguito: 

        Innovation-A-to-Z-Board-of-Innovation.pdf fornito dal docenter

        https://openinnovability.enel.com/it/storie-media

        Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

        Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
        per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
        Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




          Corsi per Studenti

          Scopri il No-Code: Crea siti, app e chatbot senza codice

          Durata e Format
          21 ore

          Modalità
          Ibrida

          Location
          Como e On-Line

          Date Inizio / Fine
          dal 3 al 26 ottobre 2024

          Docente
          Giuliano Vita

          Prezzo
          1.800 € full price 1.440 € Early Bird

          Descrizione

          Questo corso è dedicato alla scoperta del mondo No-Code, una rivoluzione nel modo di creare applicazioni, siti web, e integrazioni software senza la necessità di scrivere codice. Attraverso gli otto moduli, gli studenti impareranno a sfruttare i principali strumenti No-Code come Bubble, Framer, Voiceflow, e molti altri, per creare soluzioni digitali innovative. Il corso mira a sviluppare competenze pratiche nella creazione di form online, siti web, landing page, chatbot AI-driven, integrazioni API, database No-Code e applicazioni web e native, sfruttando anche le sinergie tra AI generativa e strumenti No-Code. Partecipare a questo corso permetterà di acquisire una profonda comprensione degli strumenti No-Code e delle loro applicazioni pratiche, rendendo gli studenti capaci di implementare soluzioni software efficienti e personalizzate.

          PROGRAMMA DEL CORSO / MACRO PROGETTAZIONE

          MODULO 1 Approfondimento sullo sviluppo No-Code

          • Data: 3 ottobre dalle 18.00 alle 19.00
          • Modalità: Live Streaming

          PARTE 1: Vantaggi e limiti: I principali benefici e le limitazioni dello sviluppo No-Code.

          PARTE 2: Gli strumenti principali: Uno sguardo approfondito ai principali strumenti di sviluppo No-Code come Bubble, Framer, Squarespace, ecc. 

          PARTE 3: Community e risorse: Introduzione alle principali community online del mondo No-Code

          PARTE 4: Intersezione tra AI e No-Code: Come sfruttare l’integrazione tra AI generativa e gli strumenti No-Code.

          MODULO 2 Creazione di form e moduli online

          • Data: 3 ottobre dalle 20.00 alle 21.00
          • Modalità: Live Streaming


          PARTE 1: Form online: Panoramica sulle best practices relative alla creazione di form e moduli online.

          PARTE 2: Strumenti e piattaforme per la creazione di form: Analisi dei principali strumenti No-Code per la progettazione di form online, come Google Forms, Typeform e JotForm. Verranno esplorate le caratteristiche chiave, i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno, nonché le strategie per integrarli efficacemente in siti web e landing page.

          MODULO 3 Creazione di chatbot basati su AI

          • Data: 10 ottobre dalle 18.00 alle 21.00
          • Modalità: Live Streaming

          PARTE 1: Chatbot e AI: I principali chatbot builder e il loro utilizzo con l’AI generativa.

          PARTE 2: Tecniche di personalizzazione con knowledge base: Esplorazione delle strategie per personalizzare le interazioni dei chatbot in base alla knowledge base di ogni azienda.

          MODULO 4 Strumenti di integrazione No-Code

          • Data: 17 ottobre dalle 18.00 alle 21.00
          • Modalità: Live Streaming

          PARTE 1: Integrazione API senza codice: Cosa sono le API e come funzionano le integrazioni tra diversi applicativi. 

          PARTE 2: Creazione di un’integrazione: Tramite uno strumento come Zapier si dimostrerà come sia possibile creare delle integrazioni tra diverse applicazioni.

          MODULO 5 Database No-Code

          • Data: 24 ottobre dalle 18.00 alle 20.00
          • Modalità: Live Streaming

          PARTE 1: Concetti fondamentali e tipologie di database: Una panoramica sui principali concetti legati ai database No-Code, esplorando le differenze tra database relazionali e non relazionali, e introducendo piattaforme come Airtable e Google Sheets.

          MODULO 6 Creazione di siti web e landing page

          Modalità: due ore On Demand 


          PARTE 1: Progettazione di wireframe per siti web: I principali strumenti dedicati al wireframing e prototyping di siti web

          PARTE 2: Confronto tra website builder: Le principali differenze tra i principali website builder No-Code come Framer, Squarespace e Webflow. 

          PARTE 3: Creazione di un sito web: Tramite uno dei principali website builder si procederà alla creazione di un sito web.

          MODULO 7 Progettazione e sviluppo di applicazioni web

          • Data: 25 ottobre dalle 10.00 alle 15.00
          • Modalità: in presenza

          PARTE 1: No-Code app builder: Introduzione a strumenti come Bubble, Adalo e Glide e Softr.

          PARTE 2: Costruiamo una web-app: Sviluppo di una semplice web-app per la gestione delle task attraverso Bubble.

          MODULO 8 Progetto finale

          • Data: 25 ottobre dalle 15.00 alle 17.00
          • Modalità: in presenza
          • Data: 26 ottobre dalle 10.00 alle 12.00
          • Modalità: online in streaming

          Gli studenti realizzeranno in aula un loro progetto basato su tecnologie No-Code. Il progetto riguarderà la creazione di uno dei seguenti prodotti digitali: 

          • Un chatbot basato su AI
          • Un processo di automazione tramite uno degli strumenti di integrazione imparati durante il corso
          • Una web-app basilare basata su Softr o Bubble

          TEMATICHE AFFRONTATE

          MODULO 1: Approfondimento sullo sviluppo No-Code

          MODULO 2: Creazione di form e moduli online

          MODULO 3: Creazione di siti web e landing page

          MODULO 4: Creazione di chatbot basati su AI

          MODULO 5: Strumenti di integrazione No-Code

          MODULO 6: Database No-Code

          MODULO 7: Progettazione e sviluppo di applicazioni web

          MODULO 8: Progetto finale

          A chi si rivolge

          Il corso è ideale per studenti con interesse nell’innovazione digitale che desiderano acquisire competenze pratiche nello sviluppo di soluzioni digitali senza la necessità di utilizzare i complessi linguaggi di programmazione tradizionale. È inoltre rivolto a imprenditori, product manager, designer e marketer che vogliono implementare e testare rapidamente prodotti digitali, oltre ad automatizzare processi aziendali e flussi di lavoro, riducendo significativamente i tempi di sviluppo e i costi.

          OBIETTIVI e competenze

          L’obiettivo principale del corso è quello di fornire una conoscenza approfondita degli strumenti e delle metodologie No-Code, permettendo gli studenti a:

          • Comprendere i vantaggi e i limiti dello sviluppo No-Code.
          • Utilizzare efficacemente vari strumenti No-Code per la creazione di form online, siti web, landing page e chatbot basati su AI.
          • Integrare tecnologie avanzate, come l’AI generativa, in progetti No-Code.
          • Sviluppare competenze pratiche nella progettazione e nello sviluppo di applicazioni web e native senza codice.
          • Realizzare integrazioni software tramite API senza necessità di codice.

          RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

          Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:

          • Selezionare con sicurezza gli strumenti No-Code più adatti per ogni progetto.
          • Creare soluzioni digitali personalizzate, come siti web, form, applicazioni web e native, senza scrivere una riga di codice.
          • Integrare l’AI generativa nei progetti No-Code, migliorando la qualità e la personalizzazione delle soluzioni.
          • Progettare e implementare database No-Code per la gestione efficiente dei dati.
          • Applicare best practices nella creazione di chatbot e nella progettazione di user experiences coinvolgenti.
          • Creare integrazioni fra diversi applicativi senza la necessità di scrivere codice.

          COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL CORSO

          Durante il corso, gli studenti sapranno identificare e impiegare gli strumenti No-Code più adatti a rispondere alle esigenze di progetti specifici. Acquisiranno inoltre una solida competenza pratica nella realizzazione di applicazioni web e native, bypassando completamente l’uso del codice tradizionale. Saranno formati anche nella configurazione e personalizzazione dei chatbot basati su intelligenza artificiale, al fine di migliorare l’interazione e il coinvolgimento degli utenti. Le competenze acquisite si estenderanno all’integrazione di sistemi e applicazioni tramite le API senza necessità di programmazione.

          DIDATTICA / MODALITA’ DEL CORSO

          Il corso verrà offerto in diverse modalità: In aula, in live streaming e in modalità on demand. Per gli argomenti più generali e introduttivi, verrà adottata la modalità live streaming, garantendo così accessibilità e comodità, e permettendo agli studenti di partecipare attivamente anche da remoto. Per gli approfondimenti tecnici, i contenuti saranno on demand, in modo da consentire di esplorare temi più complessi al proprio ritmo, con la possibilità di rivedere le lezioni più volte per una migliore comprensione. Infine, l’ultima sessione dedicata al progetto finale che richiederà una maggiore interazione e un approccio pratico, saranno tenute in aula.

          AVVERTENZE E PREREQUISITI RICHIESTI

          Questo corso è strutturato per guidare anche coloro che non hanno mai utilizzato strumenti No-Code, partendo dalle basi di ogni piattaforma trattata per assicurare una comprensione solida e progressiva. È ideale per chi ha una forte passione per il mondo dei prodotti digitali e desidera immergersi attivamente nello sviluppo di soluzioni innovative. Si richiede ai partecipanti una buona familiarità con la navigazione web, essenziale per seguire le lezioni e per esercitarsi con gli strumenti software. Una conoscenza di base dell’inglese è raccomandata, in quanto molti strumenti e risorse di riferimento sono disponibili principalmente in questa lingua. Tuttavia, coloro che non si sentono a proprio agio con l’inglese possono avvalersi di software di traduzione automatica per facilitare la comprensione delle piattaforme e del materiale didattico.

          MATERIALI DISPONIBILI

          • Slide per ogni modulo
          • Video on-demand per approfondimenti tecnici

          Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

          Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
          per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
          Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




            Modulo

            Introduzione all’Innovation Management

            Durata e Format
            12 ore

            Modalità
            Ibrida

            Location
            Como e On-Line

            Date Inizio / Fine
            4 Ottobre 2024
            5 Ottobre 2024

            Prezzo
            725 € un corso 580 € da tre corsi

            Descrizione

            Il modulo si inserisce all’interno del percorso formativo con lo scopo di delineare gli elementi rilevanti ai fini della gestione sistemica dell’innovazione in organizzazioni di medie e grandi dimensioni.

            MODALITà E DURATA

            ON DEMAND – 2h:


            Per ciascuno dei temi del modulo sono disponibili video di durata massima di 20 minuti “à la” webinar, con o senza accompagnamento di slide 

            I video possono essere fruiti in maniera indipendente l’uno dall’altro

            IN PRESENZA – 7h (9.30 – 12.45 + 14.00 – 18.15) :


            PARTE 1 : Cos’è l’innovazione? In quali forme esiste l’innovazione e come si differenziano tra di loro? 

            PARTE 2 : In quale rapporto sono si pongono innovazione e strategia? La strategia non è necessariamente innovazione, l’innovazione è invece sempre strategia 

            PARTE 3 : Focus su innovazione di business e innovazione strategica, e su quali siano le principali differenze tra queste due forme di innovazione

            PARTE 4 : In quale rapporto sono innovazione e competitività? E come la seconda è influenzata dalla prima?  

            PARTE 5 : Come si articola l’innovazione nelle odierne organizzazioni? Accenni a Closed Innovation e Open Innovation nelle loro diverse forme

            PARTE 6 : Quali sono i cicli dell’innovazione? Come si articolano? 

            PARTE 7 : Testimonianza (in presenza/in remoto/tramite video, nel qual caso questo contenuto entra a far parte del kit fruibile on demand)

            IN LIVE STREAMING – 3h (9.30 – 12.45) :

            PARTE 1 : assegnazione di team work, avendo suddiviso la classe in gruppi: presentazione del caso d’uso e rappresentazione della challenge 

            PARTE 2 : svolgimento delle attività 

            PARTE 3 : presentazione / pitch dei diversi team e discussione aperta 

            PARTE 4 : take away del modulo nel suo complesso 

            A chi si rivolge

            Manager che vogliono acquisire le competenze per poter delineare un modello di governo dell’innovazione per la propria organizzazione e gli strumenti per gestirne efficacemente i processi.

            OBIETTIVI e competenze

            Il modulo intende fornire gli elementi di base necessari a delineare le caratteristiche che l’innovazione debba avere oggi e quali siano le relazioni tra queste e l’ecosistema organizzativo. Ne emerge la necessità di una gestione strutturata, né più né meno come per qualsiasi altro processo organizzativo.

            RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

            La capacità di definire una strategia di innovazione per l’organizzazione e di saperla presentare argomentando in ogni sede necessaria. Consentire di muovere i primi passi nello sviluppo di una struttura organizzativa dedicata alla gestione dell’innovazione.

            COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL MODULO

            Le competenze sono innanzitutto di carattere culturale e organizzativo, prodromiche a poter impostare una strategia di definizione e implementazione di processi di governo dell’innovazione che si inseriscano armonicamente in organizzazioni preesistenti.

            TEMATICHE AFFRONTATE

            TEMA 1. Cos’è l’innovazione

            TEMA 2. Strategia e innovazione: in quale rapporto sono

            TEMA 3. Innovazione di business e innovazione strategica

            TEMA 4. Innovazione e competitività

            TEMA 5. L’innovazione nelle organizzazioni odierne

            TEMA 6. I cicli dell’innovazione

            TEMA 7. Una testimonianza (opzionale)

            MATERIALI DISPONIBILI

            Per lo svolgimento del modulo verranno utilizzati e resi disponibili i seguenti materiali: 

            1. Presentazione in slide con sezioni specificatamente dedicate a ciascuno dei temi trattati 
            2. Video clip contenenti pillole formative sui diversi temi trattati, utilizzabili anche in modalità on-demand
            3. Bibliografia specifica per eventuali approfondimenti a livello personale, con libri e paper accademici

            Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

            Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
            per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
            Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




              Corsi Aziendali

              Creazione App e Web-App con il No-Code

              Durata e Format
              5 mesi | part-time

              Modalità
              Ibrida

              Location
              In-house / Online

              Date Inizio / Fine
              Da valutare con l’azienda

              Docente
              Giuliano Vita

              Prezzo
              Definito sulla base delle esigenze aziendali

              Descrizione

              Questo modulo è dedicato alla creazione di web app e app native utilizzando strumenti No-Code quali Bubble, Softr e Glide. I partecipanti acquisiranno le competenze necessarie per trasformare un’idea in un’applicazione funzionante senza la necessità di scrivere codice.

              MODALITà E DURATA

              Il modulo viene somministrato interamente in aula, la sua durata è di 10h, così suddivise:

              GIORNO 1: PARTE 1 e PARTE 2 – 6h

              GIORNO 2: PARTE 3 e PARTE 4 – 4h

              A chi si rivolge

              Il corso è rivolto a imprenditori, designer, marketer e a chiunque sia interessato a sviluppare applicazioni mobile e web senza conoscenze pregresse di programmazione. Le app e web-app create con il No-Code possono diventare degli strumenti di fondamentale importanza per qualsiasi tipo di azienda. Alcuni esempi di App che possono essere create con il No-Code sono: Gestionali interni, CRM, SAAS di varia natura, app basate su AI, ecc.

              OBIETTIVI del modulo

              Il modulo si prefigge questi obiettivi:

              • Comprendere i principi fondamentali delle piattaforme no-code.
              • Imparare a utilizzare Bubble per creare web app dinamiche.
              • Utilizzare Softr per costruire app basate su Airtable.
              • Creare app native con Glide che funzionano sia su iOS che Android.
              • Acquisire una metodologia di lavoro per ideare, progettare e testare app no-code.

              RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

              Al termine del modulo, i partecipanti saranno in grado di:

              • Progettare e costruire app funzionali senza scrivere codice.
              • Scegliere la piattaforma no-code più adatta in base al tipo di progetto.
              • Implementare funzionalità di base e avanzate nelle loro app.
              • Pubblicare e gestire le app costruite sulle rispettive piattaforme e store.

              COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL MODULO

              • Capacità di analisi e progettazione di applicazioni.
              • Abilità nell’utilizzo delle piattaforme no-code selezionate.
              • Competenze di user experience design per ottimizzare l’interazione utente.
              • Capacità di testare, pubblicare e monitorare app no-code.

              TEMATICHE AFFRONTATE

              • PARTE 1: No-Code app builder: Introduzione a strumenti come Bubble, Adalo e Glide e Softr.
              • PARTE 2: Costruiamo una web-app: Sviluppo di una semplice web-app per la gestione delle task attraverso Bubble.
              • PARTE 3: Fondamenti di Glide e configurazione iniziale: Una panoramica introduttiva su come utilizzare Glide per trasformare fogli di calcolo Google in app funzionali. 
              • PARTE 4: Design e funzionalità avanzate: Tecniche per personalizzare l’aspetto della tua app e implementare funzionalità avanzate utilizzando Glide.

              MATERIALI DISPONIBILI

              • Slide per ogni sezione
              • Link alle principali guide online

              Avvertenze e prerequisiti

              Questo corso è strutturato per guidare anche coloro che non hanno mai utilizzato strumenti No-Code, partendo dalle basi di ogni piattaforma trattata per assicurare una comprensione solida e progressiva. È ideale per chi ha una forte passione per il mondo dei prodotti digitali e desidera immergersi attivamente nello sviluppo di soluzioni innovative. Si richiede ai partecipanti una buona familiarità con la navigazione web, essenziale per seguire le lezioni e per esercitarsi con gli strumenti software. Una conoscenza di base dell’inglese è raccomandata, in quanto molti strumenti e risorse di riferimento sono disponibili principalmente in questa lingua. Tuttavia, coloro che non si sentono a proprio agio con l’inglese possono avvalersi di software di traduzione automatica per facilitare la comprensione delle piattaforme e del materiale didattico.



              Per info e iscrizioni: info@dibs-school.com

              Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

              Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
              per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
              Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




                Corsi per Studenti

                VUCA’s Surf Bootcamp: how to approach the waves of change

                Duration & Format
                1 week | Full-Time

                Mode
                Face-to Face

                Location
                WolfHouse
                Somo, Cantabria Spagna

                Dates
                September 29th
                October 6th

                Pricing
                2.700 € full price
                2.295€ Early Bird
                1.998 € only for partners of
                SwaySurfers

                Description

                The Bootcamp VUCA offers an immersive and intense program designed to guide participants through a transformative journey of self-discovery and personal growth. By engaging in challenging and interactive activities, the bootcamp pushes individuals beyond their comfort zones, unlocking new levels of development.

                Participants will experience a holistic approach that not only hones their skills but also emphasizes the importance of mental and emotional resilience.

                Join us to embark on a creative journey rooted in Vision, Understanding, Courage, and Adaptability!

                PROGRAM

                Join us for the Bootcamp in the picturesque town of Somo, set against the stunning backdrop of Cantabria in northern Spain. You’ll stay at the Wolf House Surf Camp, where you’ll have access to a communal kitchen and enjoy a welcoming atmosphere while networking with fellow Bootcamp participants!

                DETAILED WEEK

                DAY 1 – September 29th: arrival at surf house e meeting with the crew

                DAY 2 to DAY 5 – September 30th – October 4th: surf & course activities 

                DAY 6 – October 5th:  project work presentation & farewell dinner

                DAY 7 – October 6th: departure from surf house

                DETAILED DAILY PROGRAM

                • From 6:45 to 7:00 am: coffee warm up
                • From 7:15 to 9:15 am: morning surf lesson
                • From 9:30 to 10:30 am: breakfast at surf-house
                • From 10:30 to 12:30 am: theorical class about VUCA
                • From 12:30 am to 2:00 pm: Lunch Break
                • From 2:00 to 4: 00 pm: Theorical class & Practical exercise about VUCA
                • From 4:30 to 7:30 pm: Free surf & surf guide
                • From 7:30 to 9:00 pm: Free Dinner
                • From 9:30 to 10:30 pm: Day Review & feedback in front of the fire with a beer

                INTRODUCTION OF THE TRAINING STRUCTURE

                This intensive program offers a transformative journey towards self-discovery and achieving your full potential. Through a series of interactive experiences, you will develop the key skills and strategies for:

                • Vision & Values:
                  • Articulate your personal vision, pinpoint fundamental values, and define your life purpose to craft a blueprint for achieving success.
                • Effective Communication & Leadership:
                  • Elevate your communication abilities by mastering the three levels of listening.
                  • Understand the distinction between problem-solving and coaching, and develop emotional intelligence through actionable strategies.
                • Overcoming Obstacles:
                  • Discover tactics to manage fear, recognize your support system, and cultivate the bravery to confront obstacles.
                  • Master healthy emotional processing methods to effectively handle adversity.
                • Achieving Balance & Alignment:
                  • Employ the Problem Solving framework for precise decision-making.
                  • Embrace the Ikigai philosophy to uncover the ideal intersection of your passion, profession, vocation, and mission.
                  • Enhance your conflict resolution abilities to adeptly handle complex situations using a “third way” strategy.

                REFERENCE TARGET 

                This Bootcamp is designed for individuals who are ready to:

                • Gain clarity on their life goals and vision.
                • Enhance communication and leadership abilities.
                • Develop strategies for overcoming fears and navigating challenges.
                • Achieve adaptability to a fulfilling life allowing you to be able to face changes .

                Target:

                • Managers, start upper, decision makers, developers, marketing managers, innovation managers, business strategy.
                • People from The Sway community who are keener to travel.

                OBJECTIVES OF THE BOOTCAMP

                • How to create a direction for your life and for your business. If you do not know which port you are sailing to no wind is favourable
                • Being able to read the system we belong to and the needs from our stakeholders
                • Developing the inner strength to move your ideas and business forward
                • Developing a growth mindset to pivot iterate and change direction when needed by learning from mistakes
                • Start a new project

                EXPECTED LEARNING OUTCOMES

                Participants are expected to be able to do concretely after attending the Bootcamp:

                1. Being conscious in leading in a creative way
                2. Inspire the team 
                3. Emotional intelligence
                4. Manage change with a creative VUCA mindset

                SKILLS TO DEVELOP INSIDE THE BOOTCAMP

                Skills that participants are expected to develop throughout the Bootcamp content:

                1. Leadership Skills
                2. Emotional intelligence skills
                3. Listening skills
                4. Confidence and presence
                5. Providing feedback
                6. Building Trust

                In addition, each participants will extensively skills we believe they have: 

                1. critical thinking
                2. analytical skills
                3. change management 
                4. creative thinking

                TOPICS ADDRESSED

                General description of the topics addressed in the Bootcamp:

                • THEME 1: Vision: Leaders who have Vision consciously create from their life purpose, their values, and their inner leader.
                • THEME 2: Understanding: grow and develop by always taking on new perspectives to adapt to the context which allows them to fully deal with uncertainties. 
                • THEME 3: Courage: develop a new context that allows and facilitates the emergence of their own vision from which they can face complexity, add their value and inspire their teams.
                • THEME 4: Adaptability: develop people, teams and businesses to operate interconnectedly and in synchrony. They work for diversity, inclusion and agility. They transform themselves, people, teams and businesses to turn them into a whole. They each and exceed the goals of their team, their company and the system in which they operate.

                Assessment Method

                ​​The final presentation will be delivered by participants during the last day of the bootcamp. In the final presentation participants will have the opportunity to showcase a project that can be related to their own company or a personal idea they would like to further develop by themselves individually after the bootcamp.

                During the presentation the bootcamp organisers and teachers will provide feedbacks about the sustainability of the idea, based on the market analysis and customer needs; the quality of the solution proposed in terms of the value provided by the service/product, the enabling technology ​​and process​

                Modalità di iscrizione

                Per qualsiasi esigenza di informazioni, supporto o personalizzazione, non esitare a contattarci!


                Se desideri inviare la tua candidatura, discutere i contenuti più adatti alle tue necessità e definire un percorso formativo su misura, invia una e-mail con la tua richiesta e il tuo curriculum vitae. Non dimenticare di includere un recapito telefonico per permetterci di raggiungerti.

                Per informazioni e iscrizioni, scrivi a: info@dibs-school.com

                Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

                Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
                per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
                Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




                  Corsi per Studenti

                  Executive Master part-time in eCommerce Marketing Management

                  Durata e Format
                  5 mesi | part-time

                  Modalità
                  Ibrida

                  Location
                  Milano e On-Line

                  Date Inizio / Fine
                  Novembre 2024
                  Marzo 2025

                  Coordinatore
                  Gregorio Galati

                  Prezzo
                  4.200 € full price 3.360 € early bird fino al 30 luglio

                  Descrizione

                  Il valore degli acquisti tramite eCommerce in Italia nel 2023 ha superato quota 52 miliardi, con un aumento del 13% rispetto il 2022, mettendo sempre di più il canale online al centro delle strategie di piccole e grandi aziende.
                  Il settore è dinamico e in continua evoluzione, per questo è necessario rimanere al passo con strategie,
                  strumenti e metodi innovativi per gestire il canale con efficacia ed efficienza. Il presente Master consente di acquisire le competenze necessarie per gestire un progetto eCommerce da zero, dalla struttura alle strategie, allenando le proprie skills analitiche e creative.

                  MODALITà E DURATA

                  Il master ha durata di circa 5 mesi ed è strutturato con una modalità part-time ibrida, che prevede sia una parte in presenza che una parte online e si compone di 12 moduli obbligatori della durata di 12h ciascuno. La frequenza è obbligatoria nella misura di almeno il 70% delle lezioni di tutto il Master.

                  I moduli sono strutturati con:

                  – due ore di contenuti on-demand da svolgere online in modalità asincrona;
                  – una giornata in presenza che si svolgerà sempre il venerdì dalle 9.30 alle 18.15 presso la sede DIBS a Como;
                  – una lezione da remoto in live streaming che si svolgerà il sabato mattina dalle 9.30 alle 13.45 via Microsoft Teams.

                  Al termine del percorso è previsto un project work finale che lo studente dovrà sviluppare con la guida di un relatore e dovrà presentare nella giornata finale a conclusione del master.

                  Date di inizio e fine master:

                  • Parte didattica: venerdì 20 settembre 2024 – venerdì 13 dicembre 2024
                  • Project Work: venerdì 17 gennaio 2025 – venerdì 14 febbraio 2025

                  A chi si rivolge

                  Il Master in eCommerce & Marketing Management è stato progettato per studenti di recente laurea o professionisti nel campo che desiderano immergersi completamente e acquisire una conoscenza approfondita degli aspetti cruciali legati al mondo dell’eCommerce. Questo programma educativo offre l’opportunità di studiare in dettaglio le tattiche di marketing, le strategie più innovative e le operazioni fondamentali che sono necessarie per sviluppare e mantenere un progetto di commercio elettronico che sia non solo efficace nel rispondere alle esigenze del mercato, ma anche efficiente nel garantire un successo sostenibile nel lungo termine.

                  Pre-requisiti: Per iscriversi al nostro programma, è consigliabile avere una conoscenza di base dei principi di marketing e delle dinamiche di business. Queste conoscenze preliminari sono utili per un più facile apprendimento, anche se non sono strettamente necessarie.

                  OBIETTIVI e competenze

                  Il corso è stato attentamente progettato mirando a dotare gli studenti di una conoscenza approfondita e di una gamma completa di strumenti essenziali per gestire con successo e in completa autonomia un avanzato progetto di eCommerce. Il programma di studio coprirà tutte le fasi cruciali del processo, iniziando dal lancio iniziale dello start-up di eCommerce fino a includere un’analisi dettagliata e regolare delle prestazioni del sito web, assicurando così che gli studenti siano in grado di ottimizzare e sviluppare la loro attività online in modo efficace.

                  RISULTATI ATTESI E COMPETENZE ACQUISITE

                  Al termine del corso, lo studente avrà acquisito la capacità di selezionare la piattaforma di eCommerce ideale per le specificità del proprio progetto. Sarà inoltre preparato a pianificare strategie mirate per il lancio dell’eCommerce, elaborare, esaminare e condurre campagne di marketing con efficacia, nonché a dirigere le operazioni quotidiane con destrezza e competenza.

                  Al completamento del corso, lo studente sarà competente nel:
                  – Selezionare e amministrare efficacemente le principali piattaforme di eCommerce, quali Shopify, Woocommerce, Magento e Prestashop;
                  – Organizzare, condurre e valutare le attività fondamentali legate alla gestione dell’eCommerce;
                  – Identificare e ottimizzare i canali di comunicazione più efficaci, implementando campagne di marketing mirate;
                  – Segmentare, curare e perfezionare il database clienti dell’azienda;
                  – Stabilire e monitorare gli Indicatori Chiave di Prestazione (KPI) del progetto.

                  moduli e programma didattico

                  TEMATICHE AFFRONTATE
                  Le macro-tematiche affrontate saranno le seguenti:

                  • TEMA 1: Brand Strategy, posizionamento e scelta dei canali
                  • TEMA 2: Dai canali tradizionali a quelli digitali
                  • TEMA 3: eCommerce Marketing: Social Media, Seo, Sem, Paid Social, Email e CRM
                  • TEMA 4: Customer Service & Logistica
                  • TEMA 5: Digital Analytics & KPI

                  PROGRAMMA DEL CORSO / MACRO PROGETTAZIONE
                  Il corso è composto da 12 moduli:

                  PARTE 1 Strategic Marketing, Brand Management and Channel Management tenuto dalla docente Carla Vieites:

                  • Principi di comunicazione aziendale
                  • Dal Brand al Posizionamento
                  • Logo, immagine e identità aziendale
                  • Mission, Vision e Usp
                  • Go-to-market: innovazione e nuove tendenze
                  • B2C, B2B e DTC: differenze e similitudini
                  • Multicanalità, Omni-canalità e gestione integrata
                  • Customer Journey design e touch points
                  • Canali tradizionali e canali digitali
                  • Dalla awareness alla conversione nel digitale
                  • Influencer Marketing & Content creation

                  PARTE 2CMS and eCommerce platforms tenuto dalla docente Laura Giacalone:

                  • Impatto sul processo aziendale e progettazione strategica dell’ecommerce 
                  • CMS – Differenza tra CMS proprietario e CMS open source 
                  • Caratteristiche e gestione di Shopify 
                  • Caratteristiche e gestione WordPress 
                  • Principali KPI ecommerce 
                  • Definizione strategica del piano commerciale per l’ecommerce  

                  PARTE 3E-Commerce Management: dal customer service alla logistica tenuto dal docente Gregorio Galati:

                  • Rendere tangibile l’intangibile
                  • Gestione operativa dell’eCommerce
                  • Customer service pre e post vendita
                  • Logistica come fattore di differenziazione
                  • L’eCommerce Manager toolbox

                  PARTE 4 UX e UI concetti e ottimizzazione tenuto dal docente Vincenzo Migliano:

                  • Introduzione alla UX e UI
                  • Dagli obiettivi alle soluzioni su misura
                  • Dalla Ux alla conversione
                  • Kpi e ottimizzazione

                  PARTE 5 Customer Journey & Digital Funnel design tenuto dal docente Giovanni Pupo:

                  • Dalla Service Experience alla User experience
                  • Ux, Seo, Social, Email e Advertising: i touch point della costumer journey
                  • Conversion funnel e landing pages

                  PARTE 6Social Media Marketing & Management: Meta e Tik Tok tenuto dal docente Paolo Galoppo:

                  • Social Media Strategy
                  • Piano editoriale e analisi dei risultati
                  • Dall’Organic Social al Social Advertising
                  • Meta & Tik-Tok per aumentare visibilità e vendite

                  PARTE 7 Search Engine Marketing & Management: Google e Bing tenuto dal docente Andrea Ficchì:

                  • Motori di ricerca: cosa sono veramente
                  • Google e Bing: quote di mercato e target
                  • Come presidiare la ricerca a pagamento
                  • Seo, Sem o Social Advertising?

                  PARTE 8Search Engine Optimization per eCommerce tenuto dal docente Francesco Lupparelli:

                  • Seo: alla scoperta di un tesoro nascosto
                  • Strategie di Seo on site e off site
                  • Misurare e valutare le performance
                  • Seo: do and don’ts

                  PARTE 9 CRM, Email Marketing e Lead Generation tenuto dal docente Gregorio Galati:

                  • Customer Relationship Management
                  • I dati come asset dal valore inestimabile
                  • CRM ed Email Marketing
                  • Strategia e strumenti di Email Marketing

                  PARTE 10 Digital Analytics e KPI tenuto dal docente Andrea Ficchì:

                  • I principali KPI, dalle impression al retention rate
                  • Definire, analizzare e ottimizzare le performance
                  • Strumenti di analytics

                  PARTE 11Artificial Intelligence per Marketing and eCommerce tenuto dal docente Michele Rocchi:

                  • tbd

                  PARTE 12 Compliance e Normative (GPDR e Diritto eCommerce) tenuto dalla docente Alessandra Sturabotti:

                  • Introduzione all’eCommerce e Normativa Privacy
                  • Principi GDPR
                  • I cookie
                  • Il responsabile di trattamento

                  PARTE 13 – Tre ore dedicate all’analisi, allo sviluppo e alla revisione del project work:
                  In questa tappa formativa, i partecipanti selezioneranno un mentore per il proprio project work e procederanno a elaborare un progetto individuale, che possa essere implementato nel loro ambiente lavorativo. Questi incontri offrono l’opportunità di esaminare, perfezionare e affinare il project work, beneficiando dell’assistenza del docente prescelto.

                  PARTE 14 – Presentazione conclusiva dei project work
                  Nell’ultima sessione del programma, si svolgeranno le esposizioni dei project work da parte dei corsisti, al termine delle quali saranno conferiti i diplomi e gli attestati di frequenza.

                  Modalità di iscrizione

                  Per qualsiasi esigenza di informazioni, supporto o personalizzazione, non esitare a contattarci!


                  Se desideri inviare la tua candidatura, discutere i contenuti più adatti alle tue necessità e definire un percorso formativo su misura, invia una e-mail con la tua richiesta e il tuo curriculum vitae. Non dimenticare di includere un recapito telefonico per permetterci di raggiungerti.

                  Per informazioni e iscrizioni, scrivi a: info@dibs-school.com

                  Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

                  Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
                  per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
                  Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!




                    Corsi Aziendali

                    Creazione chatbot AI e automazioni con il No-Code

                    Durata e Format
                    6 ore

                    Modalità
                    In presenza

                    Location
                    Como

                    Date Inizio / Fine

                    Docente
                    Giuliano Vita

                    Prezzo

                    Descrizione

                    Questo modulo è focalizzato sulla creazione di chatbot AI e sull’utilizzo di software come Zapier per generare automazioni e integrazioni tra diversi software. I studenti svilupperanno le competenze necessarie per dare vita a integrazioni e automazioni di flussi di lavoro tra diverse applicazioni, il tutto senza necessità di conoscenze di programmazione.

                    MODALITà E DURATA

                    IN PRESENZA – 6h 

                    A chi si rivolge

                    Il corso è pensato per imprenditori, sviluppatori, marketer e chiunque sia interessato a esplorare le potenzialità dei chatbot, dell’intelligenza artificiale e dell’automazione tramite integrazioni. Chatbot e automazioni possono rivoluzionare il modo di interagire con il cliente e ottimizzare i processi interni in vari settori.

                    OBIETTIVI e competenze

                    • Apprendere le basi della creazione di chatbot AI 
                    • Imparare a utilizzare Zapier per connettere app e automatizzare task
                    • Sviluppare competenze nella progettazione di flussi conversazionali efficaci
                    • Acquisire conoscenze pratiche per l’implementazione di soluzioni di automazione.

                    RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

                    Al termine del modulo, i partecipanti saranno in grado di:

                    • Creare chatbot personalizzati per vari scopi, come il servizio clienti o l’engagement sui social. 
                    • Utilizzare Zapier per integrare diverse applicazioni e automatizzare flussi di lavoro. 
                    • Implementare soluzioni AI per migliorare l’interazione con gli utenti
                    • Gestire e ottimizzare le automazioni create.

                    COMPETENZE DA SVILUPPARE ALL’INTERNO DEL MODULO

                    • Capacità di analisi e progettazione di chatbot e flussi di lavoro automatizzati. 
                    • Utilizzo di piattaforme di creazione di chatbot e strumenti di automazione come Zapier. 
                    • Competenze di base in AI per migliorare l’efficacia dei chatbot. 
                    • Capacità di monitorare, testare e ottimizzare chatbot e automazioni.

                    TEMATICHE AFFRONTATE

                    PARTE 1: Chatbot e AI: I principali chatbot builder e il loro utilizzo con l’AI generativa.

                    PARTE 2: Tecniche di personalizzazione con knowledge base: Esplorazione delle strategie per personalizzare le interazioni dei chatbot in base alla knowledge base di ogni azienda.

                    PARTE 3: Integrazione API senza codice: Cosa sono le API e come funzionano le integrazioni tra diversi applicativi. 

                    PARTE 4: Creazione di un’integrazione: Tramite uno strumento come Zapier si dimostrerà come sia possibile creare delle integrazioni tra diverse applicazioni.

                    AVVERTENZE E PREREQUISITI RICHIESTI

                    Questo corso è strutturato per guidare anche coloro che non hanno mai utilizzato strumenti No-Code, partendo dalle basi di ogni piattaforma trattata per assicurare una comprensione solida e progressiva. È ideale per chi ha una forte passione per il mondo dei prodotti digitali e desidera immergersi attivamente nello sviluppo di soluzioni innovative. Si richiede ai partecipanti una buona familiarità con la navigazione web, essenziale per seguire le lezioni e per esercitarsi con gli strumenti software. Una conoscenza di base dell’inglese è raccomandata, in quanto molti strumenti e risorse di riferimento sono disponibili principalmente in questa lingua. Tuttavia, coloro che non si sentono a proprio agio con l’inglese possono avvalersi di software di traduzione automatica per facilitare la comprensione delle piattaforme e del materiale didattico.

                    MATERIALI DISPONIBILI

                    • Slide per ogni sezione
                    • Link alle principali guide online

                    Sei pronto a personalizzare la tua formazione? Contattaci!

                    Se per immaginare una nuova destinazione basta sognare,
                    per tracciare il percorso giusto servono nuove competenze e una nuova prospettiva.
                    Contattaci per avere un supporto diretto nel trovare i contenuti più adatti a te ed iniziare il tuo cammino!